GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 235 visitatori e nessun utente online

 

CU TI L'HA FATTU STU SCIALLINU

Rosa Balistreri 
 
CU TI L’HA FATTU
STU SCIALLINU OHINÈ!
Cu ti l’ha fattu stu sciallinu ohinè!
cu ti l’ha fattu stu sciallinu ohinè.
eh mi l’ha fattu cu beni mi voli
tochitichitichitollallà,
tochitichitichitollallà
tochitichitichitollallà, tochitichitichità.
Cu ti l’ha l’ha fattu sta vistina ohinè!
cu ti l’ha l’ha fattu sta vistina ohinè!
eh mi l’ha fattu cu beni mi voli
tochitichitichitollallà, etc
Cu ti l’ha fattu sti scarpuzzi ohinè!
cu ti l’ha fattu sti scarpuzzi ohinè.
eh mi l’ha fattu cu beni mi voli
tochitichitichitollallà, tochitichitichità.  
CHI TE LO HA FATTO
QUESTO SCIALLINO OHINE’!
Chi ti ha fatto questo sciallino ohinè!
chi ti ha fatto questo sciallino ohinè!
me lo ha fatto chi bene mi vuole
tochitichitichitollallà,
tochitichitichitollallà
tochitichitichitollallà, tochitichitichità.
Chi ti ha fatto questa veste ohinè!
chi ti ha fatto questa veste ohinè!
me l’ha fatta chi bene mi vuole
tochitichitichitollallà, etc.
Chi ti ha fatto queste scarpette ohinè!
chi ti ha fatto queste scarpette ohinè!
me li fatti chi bene mi vuole
Tochitichitichitollallà, tochitichitichità.


 

Ecco un'altra canzone inedita di Rosa Balistreri fattami pervenire da Paolo Emilio Guarisco
L'audio è stato registrato durante una serata che Rosa Balistreri effettuò a casa di amici di Guarisco
Canto allegro senza un tema ed un significato specifico, cantato in compagnia
degli amici col solo scopo del puro divertimento, da notare il ripetersi delle strofe col solo cambiamento dell’oggetto: sciallino, veste, scarpine collegate all’amore di chi ha confezionato l’oggetto.
Nicolò La Perna